Esposti e reclami

Il reclamo e la segnalazione possono essere presentati dalla persona interessata o da un suo delegato, in diversi modi:

  • lettera in carta semplice
  • apposito modello corredato di informativa privacy (entrambi disponibili on-line alla pagina Modulistica Reclami - URP) e correttamente sottoscritto;
  • comunicazione telefonica, fax, e-mail all'URP o ai PUA o Punti Informativi o Punti di Accoglienza ma anche ai Servizi Aziendali direttamente interessati dal reclamo/segnalazione;  
  • colloquio con il personale dell'URP o dei PUA o Punti Informativi o Punti di Accoglienza anche con i Servizi Aziendali direttamente interessati dal reclamo/segnalazione.

In ogni caso ricordati

  • di indicare i recapiti della persona che fa la segnalazione o il reclamo
  • di indirizzare e inviare la segnalazione o il reclamo alla ASL Roma 1, al suo Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), ai Punti Unici di Accesso (PUA), ai Punti Informativi, ai Punti di Accoglienza e/o ai Servizi Aziendali. Tutte le segnalazioni aiutano te e anche gli altri cittadini che usufruiscono dei servizi.

Se il reclamo/segnalazione è di particolare rilevanza verrà redatta una apposita scheda, contenente ogni indicazione utile all'accertamento dei fatti segnalati, oltre ai recapiti dell'utente per le comunicazioni di merito. In caso di segnalazione telefonica dovrà, comunque, seguire una segnalazione scritta con lettera, e-mail o fax oppure colloquio di persona per la verifica dell'identità del reclamante e l'acquisizione di copia del documento d'identità. 


Gli esposti per problematiche relative a condizioni igieniche e di sicurezza,  igiene urbana veterinaria / benessere animale possono essere inotrati al Dipartimento di Prevenzione che garantisce, attraverso l'attività dei Servizi che lo costituiscono, le funzioni di prevenzione collettiva e sanità pubblica:

  1. Profilassi delle malattie infettive e parassitarie
  2. Tutela della collettività dai rischi sanitari degli ambienti di vita anche con riferimento agli effetti sanitari degli inquinanti ambientali
  3. Tutela della collettività e dei singoli dai rischi infortunistici e sanitari connessi agli ambienti di lavoro
  4. Sanità pubblica veterinaria, che comprende sorveglianza epidemiologica delle popolazioni animali e profilassi della malattie infettive e parassitarie; farmacovigilanza veterinaria; igiene delle produzioni zootecniche; tutela igienico-sanitaria degli alimenti di origine animale
  5. Tutela igienico-sanitaria degli alimenti
  6. Sorveglianza e prevenzione nutrizionale
  7. Tutela della salute nelle attività sportive.


Come
I Servizi del Dipartimento adottano i provvedimenti atti ad eliminare e/o limitare i fattori di nocività rilevati mediante provvedimenti di diffida, prescrizione e ordinanza, comunicando all'autorità Giudiziaria eventuali reati accertati nel corso dell'attività Istituzionale, nonchè adottando sanzioni a carico dei trasgressori.

L'intervento si attiva:

  •  su richiesta formale degli interessati;
  •  su reclami dei cittadini e delle Istituzioni;
  •  su richiesta dell'Autorità Giudiziaria;
  •  senza richiesta a seguito della programmazione dell'attività di vigilanza dei servizi.

 

Valutazioni e verifiche regolarità sistemi convogliamento e/o espulsione di fumi e vapori di cottura chiudi dettagli apri dettagli

Le valutazioni e le verifiche circa la regolarità dei sistemi di convogliamento ed espulsione all'esterno dei fumi e vapori di cottura prodotti dalle imprese alimentari non rientrano nelle competenze dei Servizi del Dipartimento di Prevenzione. Pertanto, gli esposti/segnalazioni concernenti la conformità e/o il mal funzionamento delle parti esterne (dispersioni, irregolarità costruttive, ecc.) dei suddetti sistemi non devono essere inoltrati alla ASL, bensì ai Municipi territorialmente competenti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.