Sicurezza e Prevenzione

Il Servizio Prevenzione e Protezione Rischi è un insieme di persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali nell'azienda, ovvero unità produttiva (D.Lgs 81/08 e s.m.i.).
  
Le competenze attribuite al servizio sono relative:

  • all'individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all'individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro;
  • all’elaborazione, per quanto di competenza, delle misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure;
  • all’elaborazione delle procedure per la sicurezza nelle varie attività lavorative aziendali;
  • a proporre programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
  • alla partecipazione alle consultazioni in materia di tutela della salute e di sicurezza;
  • a fornire ai lavoratori le informazioni sui rischi per la sicurezza e la salute connessi all'attività dell'impresa, le misure di prevenzione e protezione adottate, i pericoli connessi all'uso di sostanze e preparati pericolosi, sulle procedure che riguardano la lotta antincendio e l'evacuazione dei lavoratori e degli ospiti dell'ospedale;
  • all'effettuazione della sorveglianza sanitaria del personale dipendente e tutti gli atti correlati.

Su delega del Direttore Generale, mantiene i contatti con gli Organi di Controllo (ASL, Ispettorato del Lavoro, ecc.) territorialmente competenti in materia di sicurezza e salute in ambiente di lavoro.
Il Servizio è componente dell’Unità di Crisi dell’Azienda per le emergenze interne e per le maxiemergenze che potrebbero essere decretate dagli organi preposti alla sicurezza pubblica preposti, e per tale motivo effettua turni di pronta reperibilità notturna e festiva.

Medico Competente
Effettua la sorveglianza sanitaria sui lavoratori esposti a rischi lavorativi, come previsto nell’art. 41 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., che comprende:

  • Visita Medica Preventiva intesa a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro a cui i lavoratori sono destinati, ai fini della valutazione della loro idoneità alla mansione specifica (comma 2 lettera a)
  • Visita Medica Periodica per verificare lo stato di salute dei lavoratori ed esprime il giudizio di idoneità alla mansione specifica (comma 2 lettera b)
  • Visita Medica su richiesta del lavoratore (comma 2 lettera c).
  • Visita Medica in occasione del cambio della mansione (comma 2 lettera d)
  • Visita Medica alla cessazione del rapporto di lavoro (comma 2 lettera e)
  • Visita Medica preventiva in fase preassuntiva (comma 2 lettera e-bis)
  • Visita Medica precedente alla ripresa del lavoro, a seguito di assenza per motivi di salute di durata superiore ai sessanta giorni continuativi (comma 2 lettera e-ter).

Gli accertamenti clinici propedeutici alla visita del Medico Competente, per le categorie di lavoratori individuate dall’allegato 1 del provvedimento del 16 marzo 2006 della Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano (G.U. Serie Generale n. 75 del 30/03/2006), per i quali vige quindi il divieto di assunzione/somministrazione di bevande alcoliche nei luoghi di lavoro, comprendono altresì quelli mirati ad individuare condizioni di alcol dipendenza.

Medico Autorizzato
Effettua la sorveglianza sanitaria su lavoratori esposti a rischi lavorativi radiazioni ionizzanti, con la periodicità stabilita dalla normativa di riferimento per la categoria di tipologia di esposizione attribuita dall’Esperto Qualificato: Categoria “A” almeno ogni sei mesi; Categoria “B” almeno ogni anno.
 
Orari per prelievi ematici e visite mediche

  • Prelievi Ematici: dal lun al ven dalle ore 07.30 alle ore 09.00 (a digiuno)
  • Visite Mediche con il Medico Competente: dal lun al ven dalle ore 09.00 alle ore 13.30
  • Visite Mediche con il Medico Autorizzato: mar, mer e gio dalle ore 08.00 alle ore 12.00
contatti chiudi dettagli apri dettagli

Direttore Dott.ssa Maddalena Quintili
Tel. +39 06 3306.2397
Fax +39 06 3306.2404

Addetto alla Prevenzione: 
Telefono: +39 06 3306.2427
     
Sede Ospedale San Filippo Neri, Edificio A - Piano terra

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.