pubblicata il 10 Marzo 2020

Sospensione delle attività ambulatoriali oculistiche e odontoiatriche non urgenti

 

A seguito dell’evolversi della situazione epidemiologica da COVID–19, l’Azienda per prendere adeguatamente in carico i nuovi bisogni di assistenza ha assunto provvedimenti straordinari, al fine di garantire la completa funzionalità delle sue strutture ospedaliere.

Pertanto, come da disposizione del Direttore Generale n. 2 del 10 marzo in tema di “Nuovo coronavirus”, a decorrere da mercoledì 11 marzo e fino a nuova disposizione, sono sospese le attività ambulatoriali oculistiche e odontoiatriche non urgenti, ad eccezione delle prestazioni già prenotate con codice di urgenza U (entro 72 ore) e B (entro 10 giorni), nei seguenti ambulatori territoriali:

AMBULATORI di OCULISTICA PRESSO

  • Poliambulatorio Canova
  • Poliambulatorio Dina Galli
  • Poliambulatorio della Vittoria
  • Poliambulatorio San Zaccaria Papa
  • Poliambulatorio Montespaccato
  • Poliambulatorio Circonvallazione Nomentana
  • Corte Costituzionale
  • Poliambulatorio Tenente Eula
  • Poliambulatorio Ministero Affari Esteri
  • Poliambulatorio Luzzatti
  • Poliambulatorio Lampedusa
  • Poliambulatorio Largo Rovani
  • Poliambulatorio Boccea 271
  • Poliambulatorio Boccea 625
  • Poliambulatorio Santa Maria della Pietà
  • Casa della Salute Labaro Prima Porta
  • Poliambulatorio Enea Casaccia
  • Poliambulatorio Tor di Quinto
  • Poliambulatorio Tagliamento

Le prestazioni in urgenza saranno garantite dall’Ospedale Oftalmico che continuerà ad esercitare questa funzione, cosi come l’attività ambulatoriale di 2° livello a supporto di situazioni di urgenza, secondo le esigenze che si determineranno.
 

AMBULATORI per le Cure ODONTOIATRICHE PRESSO
 

  • Poliambulatorio Largo Rovani
  • Poliambulatorio Dina Galli
  • Poliambulatorio della Vittoria
  • Poliambulatorio San Zaccaria Papa
  • Poliambulatorio Montespaccato
  • Poliambulatorio Circonvallazione Nomentana
  • Corte Costituzionale
  • Poliambulatorio Tenente Eula
  • Poliambulatorio Ministero Affari Esteri
     

Le urgenze e i Livelli Essenziali di Assistenza improrogabili saranno garantiti nei due Centri di 2° livello del “Nuovo Regina Margherita” (per i Distretti 1, 2, 3) e di “Cassia - S. Andrea” (per i Distretti 13, 14, 15)con orario dalle ore 8.00 alle ore 19.00.

Saranno, altresì, garantite le urgenze nei due Istituti penitenziari di “Regina Coeli” e “Minorile Casal del Marmo”.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.