pubblicata il 25 Gennaio 2019

SANITÀ: ASL ROMA 1, ‘PAZIENTE DECEDUTO AL SAN FILIPPO NERI’. PRINCIPIO DI INCENDIO LIMITATO E SUBITO DOMATO DAL PERSONALE

 

Questa notte un paziente non autosufficiente in ossigenoterapia è deceduto presso la Medicina di Urgenza dell’Ospedale San Filippo Neri. Si è inoltre verificato un limitato principio d'incendio, tempestivamente domato dal personale dell’ospedale. Le indagini ancora in corso non hanno disposto il sequestro della stanza di degenza e non ci sono state ripercussioni sulle altre camere del reparto. La Direzione della ASL Roma 1 si è subito recata sul posto per un sostegno agli operatori e ai familiari del paziente ed ha attivato un audit interno.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.