pubblicata il 21 Agosto 2020

Continuano i test sierologici per la Scuola


Si protrae fino al 30 settembre l'indagine di sieroprevalenza per la Scuola. Lunedì 24 agosto 2020, infatti, sono partiti nella ASL Roma 1 i test sierologici rivolti al personale docente e non docente e agli alunni e studenti con disabilità delle istituzioni scolastiche, statali, paritarie e non, di ogni ordine e grado e dei servizi educativi per l’infanzia.

La Regione Lazio, in vista della riapertura delle scuole ha avviato l’indagine di sieroprevalenza mediante l’esecuzione di test sierologici e molecolari basati sull’identificazione di anticorpi diretti verso virus SARS-COV-2, con l’obiettivo di conoscere e contrastare la diffusione del virus nell’ambito delle Istituzioni scolastiche.
In linea con le disposizioni della Regione Lazio, aderendo pienamente all'obiettivo dell'indagine, la ASL Roma 1 ha fornito questo servizio a tutte le scuole presenti sul suo territorio garantendo l'esecuzione delle valutazioni seriologiche agli oltre 30000 utenti interessati.

L’ adesione all’indagine è gratuita, individuale e volontaria.

La prenotazione dei prelievi è gestita dalle Scuole in collaborazione con l'Azienda.

Il personale scolastico, che comunicherà al suo Istituto l'adesione all'indagine, è prenotato attraverso il portale web “Recup Scuola”, messo a disposizione dalla Regione Lazio. Gli operatori incaricati da ciascuna scuola provvederanno alla registrazione e successiva prenotazione.

I genitori degli alunni/studenti con disabilità, potranno effettuare direttamente la prenotazione telefonando al numero 06 164161840 del ReCup (Centro Unico di Prenotazione Regionale).

Dal 24 agosto 2020 fino al 30 settembre 2020, sarà possibile effettuare il test.

Negli Istituti scolastici con più di 150 utenti (tra personale docente e non e studenti con disabilità), si effettua il “test on site”. Qui operano team di personale infermieristico della ASL dedicato ai prelievi.

Il personale e gli studenti con disabilità delle altre scuole potranno recarsi per l’effettuazione del test, come da calendario indicato dalla scuola al momento della prenotazione, presso i presidi della ASL Roma 1, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico “Umberto I” (tutte le scuole paritarie di I e II grado), dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Sant’Andrea” (asili nido), dell’Azienda Ospedaliera “San Giovanni Addolorata” (scuole dell’infanzia), secondo precise suddivisioni.


Per maggiori informazioni e approfondimenti consultare la pagina dedicata, con le indicazioni e gli approfondimenti sull'indagine di sieroprevalenza nelle scuole.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.