Dipartimento Interaziendale di Medicina Legale

Il Dipartimento Interaziendale di Medicina Legale assicura, secondo criteri di equità, uniformità ed accessibilità, l’espletamento, nell’ambito di tematiche giuridiche, delle attività di valutazione medicolegale finalizzate alla tutela dello stato di salute del singolo e della collettività; garantisce, altresì, l’espletamento delle attività medico legali di accertamento dell’invalidità civile, di accertamenti connessi all’idoneità lavorativa, il riconoscimento dei benefici previsti dalla L. 210/1992 e s.m.i. e gli accertamenti connessi all’attività necroscopica. Il Dipartimento, inoltre, garantisce la partecipazione al Comitato Aziendale Valutazione Sinistri con compiti di valutazione della sussistenza di un nesso di causalità tra evento dannoso occorso al paziente e/o all’operatore sanitario e il fatto (condotta/prestazione dei sanitari, attività svolta dall’operatore sanitario, ecc.) ritenuto causa dell’evento stesso, formulando il parere di competenza.

Il Dipartimento si articola in:

  • UOC Medicina Legale Territoriale ASL Roma 1
  • UOC Medicina Legale per il Governo Clinico ASL Roma 1
  • UOC Medicina Legale ASL Roma 3
  • UOSD Medicina Legale ASL Roma 4.

UOC Medicina Legale Territoriale ASL Roma 1

UOC Medicina Legale per il Governo Clinico ASL Roma 1

Medicina Legale per il Governo Clinico ASL Roma 1

  • telefono: .
  • fax: .
  • e-mail: .
  • sede: .

UOC Medicina Legale ASL Roma 3

Medicina Legale ASL Roma 3

  • telefono: .
  • fax: .
  • e-mail: .
  • sede: .

UOSD Medicina Legale ASL Roma 4

Medicina Legale ASL Roma 4

  • telefono: .
  • fax: .
  • e-mail: .
  • sede: .
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.